È stato approvato l'Avviso per l'anno 2019 che stabilisce criteri e modalità per la concessione dei contributi previsti ai sensi dell'art. 40 della L.R. 55/2013 e pubblicato poi sul Burat del 10 luglio 2019 n.27.

I contributi sono concessi ad enti pubblici o privati, università o istituti scolastici, fondazioni, associazioni riconosciute e non, comitati di cui all'articolo 39 del codice civile, cooperative sociali e cooperative iscritte all'anagrafe delle organizzazioni non lucrative e di utilità sociale (ONLUS).

Sono, inoltre, concessi esclusivamente per gli eventi di rilevanza minore, senza scopo di lucro, realizzati nell'arco temporale compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2019, di carattere umanitario, culturale, sportivo, artistico, scientifico e sociale, attinenti allo svolgimento delle funzioni regionali, di seguito indicati.

a) convegni, congressi, seminari, conferenze, meeting, celebrazioni e altre manifestazioni pubbliche;

b) eventi volti alla divulgazione e presentazione di pubblicazioni, di ricerche scientifiche o di studi;

c) spettacoli, rassegne, premi e mostre, nonché eventi di presentazione degli stessi;

d) iniziative di interesse sociale;

e) eventi di rievocazione storica almeno di rilevanza regionale.

f) le manifestazioni religiose e le feste patronali particolarmente significative che hanno valenza culturale, storica e di grande tradizione abruzzese, almeno di rilievo nazionale.

 

L’istanza di contributo, in bollo, sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente con firma autografa, corredata da copia di valido documento d’identità, è redatta utilizzando lo schema allegato al presente Avviso (All. A) ed è inviata entro e non oltre 60 giorni dalla pubblicazione del presente Avviso sul BURAT, al Servizio Affari Istituzionali ed Europei del Consiglio regionale (Via M. Iacobucci, n. 4 – 67100 L’Aquila) con una delle seguenti modalità :

a) invio a mezzo raccomandata a/r all’indirizzo sopra indicato; a tal fine farà fede la data di spedizione. Sulla busta contenente la domanda deve essere apposta la dicitura: "Istanza di contributo L.R. 55/2013_Annualità 2019”;

b) invio a mezzo di posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: protocollo@pec.crabruzzo.it con oggetto “Istanza di contributo L.R. 55/2013_Annualità 2019”. In tal caso dovrà essere inviata copia sottoscritta, anche con firma digitale, dell’istanza di contributo in formato pdf, con annullamento della marca da bollo, e farà fede la data di invio. Alla pec potranno essere allegati esclusivamente file dei seguenti formati: pdf, pdf/a, p7m, tiff, xml. Allegati trasmessi in altri formati (es. doc, xls, png, rar, ecc.), pur non invalidando la ricezione della pec non potranno essere protocollati, né smistati alle competenti strutture.

c) consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Consiglio regionale, sede di L’Aquila in via M. Iacobucci, 4. A tal fine la consegna dovrà essere effettuata negli orari di apertura degli uffici: dal lun. al ven. dalle 8.00 alle 14.00 e il mar/giov anche dalle 14.30 alle 17.30, ed entro il termine di sopra.

 

Tutta la documentazione al seguente link:

https://www.consiglio.regione.abruzzo.it/atto-amministrativo/determinazione-dirigenziale-n-52aplaie-del-04072019

Cuore Volontario

La rivista del non-profit

Dicembre 2018
RICOMINCIO DA NOI

Guardali tutti

Seguici su FB

Area Riservata

Vuoi accedere alla tua area riservata? Entra con le credenziali di cui sei in possesso.