Il Co.Re.Com Abruzzo ha messo in campo l'iniziativa denominata "Programmi dell'Accesso" al fine di "dare voce e visibilità" ad associazioni, gruppi e movimenti operanti sul territorio senza scopo di lucro, attraverso l'accesso gratuito agli spazi messi a disposizione dalla RAI regionale, concessionaria del servizio pubblico radiofonico.

In sostanza l'iniziativa consiste nella possibilità di accedere ad uno "spazio televisivo e radiofonico" messo a disposizione dalla RAI Abruzzo, attraverso le registrazioni di un programma della durata massima di 5 minuti per la televisione e di 3 minuti per la radiofonia, nel quale i soggetti richiedenti possano illustrare iniziative, attività e finalità dell'organismo che rappresentano.


La realizzazione dei programmi per l'accesso può essere conseguita con mezzi propri o con la collaborazione tecnica gratuita della concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo.

La registrazione dei format attraverso la RAI prevede la produzione di un modello realizzato negli studi dell'emittente mediante un'intervista condotta da un giornalista e con la possibilità di messa in onda di vari contributi preregistrati nonché del logo dell'organismo, il tutto senza oneri di alcun tipo a carico dell'istante.


Gli spot realizzati vengono mandati in onda su RAITRE il sabato dalle ore 7.30 alle ore 8.00 e su RADIOUNO in Modulazione di Frequenza il sabato dalle ore 23.30 alle ore 23.50 secondo una programmazione trimestrale su graduatoria redatta dal Co.Re.Com. sulla base dei seguenti criteri:

a) presenza di tematiche di rilevante interesse sociale o sanitario-scientifiche, attualità dell'argomento proposto, consistenza organizzativa;

b) esigenze temporali riferite ad eventuali iniziative inerenti al contenuto della proposta di programma;

c) organizzazioni che non abbiano mai usufruito delle trasmissioni dell'accesso;

d) organizzazioni che non abbiano usufruito dell'accesso nei tre piani semestrali precedenti.

In caso di parità di posizione nella graduatoria, si prenderà in esame l'ordine cronologico di presentazione delle domande.


Le domande di accesso, nonostante il termine previsto dal regolamento, possono comunque essere sempre inviate a mezzo posta certificata all'indirizzo corecom@pec.crabruzzo.it o per raccomandata ovvero presentata a mano al Corecom Abruzzo - via Jacobucci, - L'Aquila poiché, in caso di esuberi, verranno inserite nel Piano delle trasmissioni del trimestre successivo.


La modulistica e tutte le altre necessarie informazioni potranno essere acquisite sul sito del Co.Re.Com Abruzzo nella sezione "Avvisi" sotto la denominazione "Domanda per l'accesso radiotelevisivo".

Cuore Volontario

La rivista del non-profit

Dicembre 2018
RICOMINCIO DA NOI

Guardali tutti

Seguici su FB

Area Riservata

Vuoi accedere alla tua area riservata? Entra con le credenziali di cui sei in possesso.