0000000 CSV Teramo

Disabilità: 40 milioni ai centri diurni per le spese anti-Covid

Il Governo ha aumentato fondi per la disabilità tra i settori meno ricordati ma comunque maggiormente colpiti dall’emergenza Covid-19. Con l’ultimo DPCM (decreto “Rilancio”) si attribuiscono alle Regioni le risorse assegnate al Fondo di Sostegno per le strutture semiresidenziali per persone con disabilità per l’anno 2020. Si tratta di 40 milioni di euro stanziati per i centri diurni che saranno erogati agli enti o alle pubbliche amministrazioni che gestiscono strutture semiresidenziali per persone con disabilità.

Nel Dpcm vengono inserite anche le tabelle con la ripartizione dei fondi destinati alle singole Regioni: la più finanziata è la Regione Lombardia con 6.680.000 di euro. All’Abruzzo 880.000 euro.

Leggi tutto...

Avviso pubblico: volontariato e promozione sociale

In attuazione del Codice del Terzo settore (CTS) è stato sottoscritto, tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Abruzzo, un accordo di programma avente ad oggetto la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all’art. 5 del CTS, a valere sui fondi 2019, da parte delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale.

Il presente avviso disciplina i criteri di selezione e di valutazione, le modalità di assegnazione ed erogazione del finanziamento previsto, le procedure di avvio, l’attuazione e la rendicontazione degli interventi. Scadenza presentazione progetti: 14/09/2020.

Leggi tutto...

Bando "Time to care"

Pubblicato il Bando “Time to care”, rivolto ai giovani tra i diciotto e i trentacinque anni che vogliono impegnarsi, per un periodo di sei mesi, in attività di supporto e assistenza agli anziani, nell’ambito di azioni progettuali proposte dagli enti del Terzo settore sul territorio nazionale.

Il Bando ha l'obiettivo di sostenere i giovani, promuovere lo scambio intergenerazionale e favorire l’inclusione delle persone anziane nella vita sociale, anche in considerazione del fatto che rappresentano la categoria più esposta al contagio del coronavirus COVID-19. In particolare i circa 1.200 giovani selezionati saranno impegnati in servizi di assistenza a domicilio e/o a distanza nei confronti degli anziani; attività di "welfare leggero" (disbrigo di piccole faccende per persone anziane o bisognose: consegna di spesa, acquisto di farmaci, contatti con i medici di base, pagamento di bollette, consegne a domicilio di diversi beni, libri, giornali, pasti preparati o altri beni di necessità, ecc.); assistenza da remoto, anche mediante contatti telefonici dedicati all'ascolto e al conforto di chi è solo, o servizi informativi per gli anziani, anche online.

I giovani, in possesso dei requisiti previsti dal Bando alla data di presentazione della domanda, devono candidarsi, a pena di esclusione, soltanto per una delle azioni progettuali consultabili sulle tabelle allegate al Bando e sui siti degli Enti che le hanno proposte.

La domanda di partecipazione, inviata direttamente alla pec dell’ente di riferimento, utilizzando il form pubblicato con il Bando, deve essere presentata entro le ore 14.00 del 31 ottobre 2020. La domanda, inviata con modalità diverse da quelle indicate e oltre il termine stabilito dal Bando, sarà considerata irricevibile.

Leggi tutto...

Chiusura sede periodo estivo

La delegazione di Teramo del CSV Abruzzo rimarrà chiusa da lunedì 10 a venerdì 21 agosto 2020.

Pertanto le attività riprenderanno alle ore 09.00 di lunedì 24 agosto 2020.

Leggi tutto...

OTB Foundation: un bando per sostenere il no profit

Only The Brave Foundation è una fondazione nata nel 2008 con la missione di lottare contro le disuguaglianze sociali e di contribuire allo sviluppo sostenibile di persone e aree meno avvantaggiate.

OTB sostiene le organizzazioni non profit che lavorano per un futuro senza povertà, con ampio accesso a un lavoro dignitoso, alla sanità e all’educazione per tutti, preservando l’ambiente in cui viviamo.

Dal 23 luglio al 23 settembre è attivo il bando “Brave Actions For A Better World” destinato agli enti del Terzo settore che proporranno un progetto per far fronte alle nuove difficoltà sociali ed economiche generate dal Covid. La cifra complessiva è di 200.000 euro.

Per avere tutte le informazioni su bando, regolamento, scadenze e modalità di partecipazione clicca qui

Leggi tutto...

Avviso pubblico EduCare

Al fine di incentivare la ripresa delle attività educative, ludiche e ricreative dei bambini e dei ragazzi, fortemente penalizzate dall’emergenza sanitaria da COVID-19 durante le prime fasi, il Dipartimento per le politiche della famiglia pubblica l’Avviso “EduCare”: un avviso pubblico per promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali e innovativi, di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza. I progetti ammessi a finanziamento dovranno avere una durata di 6 mesi.

Leggi tutto...

Decreto “Rilancio”: le misure di sostegno a favore del non profit

La legge di conversione del Decreto "Rilancio" (legge 34 del 2020) passato in prima lettura alla Camera e in discussione al Senato, contiene una serie di misure di sostegno per gli enti non profit. Oltre al contributo a fondo perduto (clicca qui per approfondire), previsti una serie di crediti di imposta, misure di sostegno economico e l’estensione dell’ecobonus.

Val al sito di CSVnet per saperne di più sulle misure di sostegno.

Leggi tutto...

Concessione di contributi per l'organizzazione dei grandi eventi, manifestazioni e attività culturali. Pubblicati i bandi

La Regione Abruzzo ha pubblicato due bandi (L.R. 55) in cui vengono stabiliti criteri e modalità per la concessione di contributi per l'organizzazione dei grandi eventi, manifestazioni e attività culturali realizzati nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2020 mettendo in campo risorse pari a un milione di euro circa.

Nello specifico sono si tratta di due avvisi: uno per l'organizzazione diretta di manifestazioni  e l'altro per la realizzazione di grandi eventi di carattere culturale e/o artistico, relativi a spettacoli, rassegne, premi e mostre.

Ecco il link ai bandi: https://www.regione.abruzzo.it/content/avviso-la-presentazione-di-proposte-di-eventi-o-di-programmi-di-eventi-anno-2020

Leggi tutto...

8 luglio ore 18.00: nella quarta pillola formativa di CSV Abruzzo si parla degli obblighi assicurativi

A tutte le diverse tipologie di rischi in cui si può incorrere nello svolgimento di un’attività di volontariato, si è aggiunta in questi mesi la possibilità di contagio da Covid-19. In una fase storica tanto delicata, con un’emergenza sanitaria non ancora alle spalle, il Centro Servizi per il Volontariato Abruzzo ritiene fondamentale dedicare un approfondimento sulla tutela dei volontari all’interno delle organizzazioni.

L’argomento sarà al centro della prossima Pillola formativa dal titolo “Gli obblighi assicurativi per le associazioni – Verso un nuovo Terzo Settore” in programma mercoledì 8 luglio alle ore 18:00 sulla pagina Facebook del CSV Abruzzo.

Ospite della puntata presentata da Marco Travaglini, sarà Gaetano Cavarretta, massimo esperto in materia, ideatore della polizza unica del volontariato e partner assicurativo di CSVnet. Un’occasione preziosa per tutte le realtà associative abruzzesi, che avranno la possibilità di confrontarsi in diretta con l’esperto rivolgendo le proprie domande attraverso la chat dedicata.

Leggi tutto...

CambiaMenti: dal CSV Abruzzo un invito alle associazioni per una programmazione condivisa

L’emergenza successiva alla diffusione del Covid-19 ha determinato uno stravolgimento epocale della quotidianità di ciascuno. In un tempo relativamente breve siamo stati costretti a ripensare le modalità con cui rapportarci e relazionarci con gli altri imparando a utilizzare nuovi strumenti per lavorare, studiare e perfino svolgere attività di volontariato.

È in quest’ottica che il Centro Servizi per il Volontariato Abruzzo intende inaugurare la seconda azione di "Animazione digitale", il progetto nato in fase di lockdown con l’obiettivo di coinvolgere le associazioni del territorio anche attraverso nuovi strumenti. Dopo le Pillole formative, appuntamenti tematici aperti a tutti, tenuti da esperti di settore e trasmessi in diretta su Facebook, è ora la volta di CambiaMenti – Il CSV ascolta, l’iniziativa con cui il Centro Servizi intende appunto mettersi all’ascolto delle associazioni, invitandole ad un tavolo virtuale di confronto.

Come è cambiata l’azione del volontariato in questi mesi? Quali sono le nuove necessità emerse? Quali azioni intraprendere per fornire una risposta adeguata a tali necessità? Come ripensare il futuro dell’azione volontaria nei nostri territori?

Partendo da queste domande, il CSV punta a stimolare un dialogo tra tutti quei soggetti che sono i protagonisti attivi del volontariato in Abruzzo, invitandoli a partecipare ad incontri organizzati attraverso la piattaforma Zoom, diversificati per province e moderati dai coordinatori di area: Sandra De Thomasis per Chieti, Concetta Trecco per L’Aquila, Lorenzo Di Flamminio per Pescara e Mauro Ettorre per Teramo.

Di seguito il calendario degli appuntamenti, tutti con inizio alle ore 18:00: 2 luglio Pescara, 3 luglio Teramo, 6 luglio Chieti, 7 luglio L’Aquila.

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 30 giugno compilando l’apposito modulo online.

Leggi tutto...

24 giugno ore 18.00: nella terza Pillola formativa in diretta Facebook si parla di Statuti

“Animazione digitale” prosegue con un focus sugli statuti.

Quali sono le corrette procedure che le associazioni sono chiamate a seguire per rendere i loro statuti conformi a quanto previsto dalla Riforma del Terzo Settore? Cosa cambia in concreto rispetto alle precedenti normative?

A queste e ad altre domande si proverà a rispondere mercoledì 24 giugno alle ore 18:00 in diretta sulla pagina Facebook del CSV Abruzzo all’interno della nuova pillola formativa intitolata “Gli statuti delle organizzazioni dopo la Riforma”.

Leggi tutto...

DECRETO RILANCIO: le principali misure a sostegno del reddito

Come prendere in carico coloro che hanno i requisiti per accedere al reddito di emergenza?

Per veicolare le informazioni necessarie a gestire l’orientamento e l’eventuale presa in carico dei cittadini e delle cittadine che hanno diritto ad accedere a questa ed altre misure previste dal Decreto Rilancio, il 25 giugno, dalle ore 16:00 alle ore 18:00, sulla piattaforma Zoom, si terrà il secondo incontro di un percorso formativo pratico e teorico rivolto alle operatrici e agli operatori dei servizi territoriali (segretariati sociale, del lavoro, sportelli di inclusione, etc…) della regione Abruzzo.

Leggi tutto...

Il CSV riapre al pubblico, da mercoledì 10 giugno su appuntamento

La sede di territoriale di Teramo del CSV Abruzzo riapre la propria sede al pubblico, su appuntamento. Si potranno fissare incontri nella nostra sede (Via Salvo D'Acquisto, Località Piano D'Accio - Teramo) contattandoci al numero 0861-558677 o tramite mail: segreteriateramo@csvabruzzo.it

E' preferibile che l'appuntamento venga fissato con una sola persona per associazione ed è obbligatorio l'uso della mascherina.

Ricordiamo gli orari di apertura del CSV: lunedì-venerdì 09.00-13.00 e 15.00-19.00

Leggi tutto...

Animazione Digitale

Cuore Volontario

La rivista del non-profit

Ottobre 2019
CHI SI OFFRE VOLONTARIO?

Guardali tutti

Seguici su FB

Area Riservata

Vuoi accedere alla tua area riservata? Entra con le credenziali di cui sei in possesso.