"Comitato Giustizia per Monia": domenica 30 giugno la Fiaccolata a Corropoli

Il “Comitato Giustizia per Monia” (giovane psicologa originaria di Corropoli) è uno strumento sorto per offrire un concreto aiuto e sostegno alla famiglia di Monia Di Domenico, colpita da un grave crimine, l’omicidio della loro unica figlia a Francavilla nel 2017, così da trasmettergli un segno tangibile di solidarietà e vicinanza della comunità tutta.

Il Comitato ha organizzato, anche in sinergia con amici di Pescara, una FIACCOLATA che si svolgerà a Corropoli (partenza Piazza Piè di Corte), domenica 30 giugno 2019, a partire dalle ore 20:30 . L’iniziativa è condivisa dalla famiglia e approvata dal Sindaco del Comune di Corropoli.

E’ desiderio del Comitato offrire alle Associazioni del territorio la possibilità di aderire alla Fiaccolata a sostegno della famiglia di Monia Di Domenico, quale testimonianza di affetto verso una famiglia per bene e il cui caso invita a riflettere sulla problematica della certezza della pena, nonché a sviluppare la sensibilità verso i temi della giustizia, grazie al coinvolgimento delle istituzioni locali, del mondo della scuola, delle organizzazioni e delle associazioni di tutta la provincia di Teramo.

Leggi tutto...

Al CSV due Workshop su adeguamenti statutari: 27 giugno per le ODV e 4 luglio per le ONLUS

Con l'approssimarsi della scadenza del 2 agosto 2019, termine previsto per l'adeguamento, in forma semplificata, degli statuti degli ETS iscritti nei rispettivi registri, il CSV di Teramo organizza due workshop destinati alle Odv (giovedì 27 giugno ore 17.00-20.00) e alle ONLUS (giovedì 4 luglio 17.00-20.00), che si svolgeranno nella sala conferenze della sede del CSV, a Piano D'Accio in Via Salvo D'Acquisto.

I workshop sono pensati come una occasione ulteriore per chiarire i dettami legislativi e offrire un riscontro immediato alle perplessità legate alle modifiche da apportare agli statuti. Il programma sarà articolato come segue:

- illustrazione cornice normativa di riferimento;

- disamina degli adeguamenti obbligatori e loro inquadramento legale e fiscale;

- presentazione ed analisi statuto tipo;

- esame degli statuti associativi attraverso question time.

Leggi tutto...

Giovedì 20 giugno siamo chiusi

Si comunica a tutte le Associazioni e a tutti i Volontari che nella giornata di giovedì 20 giugno il CSV sarà chiuso, causa riunione regionale dei CSV abruzzesi.

Leggi tutto...

Le Stagioni del CEA: Escursione WWF domenica 23 giugno

Secondo appuntamento con le Stagioni del CEA. 4 escursioni dal Centro di Educazione all'Ambiente WWF "Monti della Laga" nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

Domenica 23 giugno appuntamento al CEA (bivio per Casagreca nel Comune di Cortino) alle ore 9.00: "Chiare, fresche e dolci acque. Escursione alla scoperta dell'ecosistema fluviale"

Pranzo al sacco. Prenotazione obbligatoria al 339.2597935

Leggi tutto...

Adeguamenti statutari degli Enti del Terzo settore. Ulteriori chiarimenti.

Statuti: adeguamento possibile anche dopo il 2 agosto. 

Arriva dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali una nota di chiarimento sulla scadenza per l’adeguamento degli statuti per gli enti del terzo settore.

Il termine del 2 agosto non è perentorio ma garantisce solo di poter usufruire di un regime alleggerito per i voti in assemblea. Il mancato rispetto del termine previsto dalla legge, quindi, non compromette l’iscrizione agli attuali registri di organizzazioni di volontariato (Odv), associazioni di promozione sociale (Aps) e Onlus né al Registro unico nazionale del terzo settore, e non incide sulle agevolazioni fiscali applicabili nel periodo transitorio.

Nella stessa nota, il ministero precisa anche che le stesse regole valgono per gli enti con personalità giuridica. Precisazioni vengono date anche sul numero dei soci per Odv e Aps, con l’apertura a chi supera in corso la soglia dei 7 soci e sul tema delle deleghe.

Leggi tutto...

Codice Terzo Settore. Adeguamenti statutari. PIATTAFORMA REGIONALE per trasmissione documentazione

Il nuovo Codice del Terzo settore, introdotto dal D.lgs. n. 117/2017  così come modificato dal D.lgs. n. 105/2018, all’art. 101, comma 2, prevede per le Organizzazioni di volontariato (OdV), già iscritte nel relativo registro regionale alla data di entrata in vigore dello stesso codice, il termine di 24 mesi per adeguare i propri Statuti alle nuove disposizioni e inoltre, che entro il medesimo termine, tali Enti “possono modificare i propri statuti con le modalità e le maggioranze previste per le deliberazioni dell’assemblea ordinaria”.

Le OdV che intendono essere destinatarie/beneficiarie della Riforma del Terzo settore dovranno adeguare i propri statuti alla nuova disciplina prevista dal Codice del Terzo Settore (D.lgs. n. 117/2017) entro il 2 agosto 2019 (salvo proroghe) ed inviare al Servizio per la programmazione sociale e il sistema integrato socio sanitario gli Statuti adeguati corredati dagli atti costitutivi dell’associazione stessa.

La trasmissione della documentazione dovrà avvenire ESCLUSIVAMENTE tramite l’apposita procedura prevista all’indirizzo http://app.regione.abruzzo.it/avvisipubblici/statuti-odv-marzo-19 e entro il termine del 31.10.2019, per consentire agli uffici preposti la verifica della sussistenza dei requisiti a norma dell'art. 54, comma 2 del D.lgs. 117/2017.

Leggi tutto...

5 per 1000: l'Elenco Permanente degli iscritti e la tabella di marcia per l'anno in corso

Enti del volontariato - ISCRIZIONE ELENCO

Il Modello per iscriversi al 5 x 1000 anno 2019

La Dichiarazione Sostitutiva Onlus ed Enti del volontariato

Istruzioni per l'Iscrizione al 5 x 1000 anno 2019

Gli enti del volontariato trasmettono la domanda d’iscrizione all’Agenzia delle Entrate, a partire dal 3 aprile 2019, utilizzando modello - pdf e software specifici.

La domanda va trasmessa in via telematica direttamente dai soggetti interessati, se abilitati ai servizi Entratel o Fisconline, oppure tramite gli intermediari abilitati a Entratel (professionisti, associazioni di categoria, Caf, ecc.).

L’iscrizione deve essere trasmessa entro il 7 maggio 2019. Non saranno accolte le domande pervenute con modalità diversa da quella telematica.

Possono partecipare al riparto delle quote del cinque per mille anche gli enti che presentano le domande di iscrizione e provvedono alle successive integrazioni documentali entro il 30 settembre 2019, versando un importo pari a 250 euro tramite modello F24 ELIDE (Risoluzione n. 42 del 1° giugno 2018 - pdf).

I requisiti sostanziali richiesti per l’accesso al beneficio devono essere comunque posseduti alla data di scadenza originaria della presentazione della domanda di iscrizione.
All’atto dell’iscrizione il sistema rilascia una ricevuta che attesta l’avvenuta ricezione e riepiloga i dati della domanda.


Adempimenti successivi all'iscrizione - presentazione della dichiarazione sostitutiva

Leggi tutto...

S.O.S. ADOLESCENZA: convegno al CSV sabato 25 maggio

L'associazione "Es Psicologia" invita al convegno "S.O.S. ADOLESCENZA", che si svolgerà sabato 25 maggio a partire dalle ore 09.00 presso la sede del CSV di Teramo a Piano D'Accio - Teramo, in Via Salvo D'Acquisto.

Tanti gli argomenti che verranno trattati dagli importanti relatori invitati. Alle ore 11.30 c'è un coffee break ed i lavori chiuderanno alle 13.00 dopo la Tavola rotonda finale.

Moderatrice: la Dott.ssa Oriana Broccolini.

Leggi tutto...

Regione Abruzzo: finanziamento di iniziative e progetti promossi da OdV a APS

In attuazione del Codice del Terzo settore (CTS) è stato sottoscritto, tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Abruzzo, un accordo di programma avente ad oggetto la realizzazione di un programma di interventi diretti a sostenere lo svolgimento a livello locale delle attività di interesse generale, di cui all’art. 5 del CTS, a valere sui fondi 2018, da parte delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale.

L'avviso disciplina i criteri di selezione e di valutazione, le modalità di assegnazione ed erogazione del finanziamento previsto, le procedure di avvio, l’attuazione e la rendicontazione degli interventi.

Possono partecipare esclusivamente le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale (in forma singola o in partenariato) iscritte, nelle more dell’operatività del registro unico nazionale del Terzo settore, nei rispettivi registri della Regione Abruzzo. Il requisito dell’iscrizione dovrà essere posseduto alla data di pubblicazione dell’avviso.

Le iniziative e i progetti, redatti secondo le modalità di cui all’avviso utilizzando esclusivamente l’allegata modulistica, dovranno essere presentati, a pena di esclusione, esclusivamente on-line tramite la Piattaforma regionale Avvisi Pubblici, entro e non oltre il 31.05.2019.

Allo stesso indirizzo è disponibile tutta la documentazione utile (avviso, modulistica e provvedimenti).

Leggi tutto...

"In... forma. Viaggio sociale": il progetto per un turismo sociale sostenibile

L'associazione "Dimensione Volontario" di Roseto degli Abruzzi invita la cittadinanza a sostenere il progetto "In... forma. Viaggio sociale"finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dalla Regione Abruzzo per la creazione di un Turismo Sociale in Abruzzo.

Attraverso soluzioni innovative e sostenibili, l’obiettivo è quello di creare una rete che permetta la crescita e lo sviluppo di un mercato turistico per disabili, famiglie con bambini e anziani agevolando non solo l’accessibilità, ma l’erogazione di servizi, attività informazioni inerenti l'accoglienza e la loro permanenza.

“IN...FORMA. VIAGGIO SOCIALE” prevede la realizzazione di un database, consultabile attraverso un portale web, in cui verranno inserite le strutture ricettive ed attrattive capaci di soddisfare le esigenze di disabili, famiglie con bambini e anziani. I dati raccolti inoltre verranno inseriti in una mappa in modo da poter essere consultati in tempo reale dagli utenti, via web o smarthophone.

Leggi tutto...

In cammino tra i due Regni - Escursione storico-naturalistica con Emergency

Nell'ambito del progetto nazionale "Fatti di Storia", i volontari Emergency di Teramo organizzano l'evento "In cammino tra i due Regni", escursione storico-naturalistica nelle Gole del Salinello".

Luciano Ruggieri, accompagnatore di media montagna di "Abruzzo Parks" (www.abruzzoparks.it), guiderà il gruppo alla scoperta di questo territorio, aspro e selvaggio, che ha rivestito per secoli il confine tra lo Stato Pontificio e il Regno di Napoli, mentre lo storico teramano Costantino Di Sante e lo storiografo Roberto Carlini prenderanno parte all’escursione per illustrarci storia e storie di questo splendido comprensorio.

L'iniziativa avrà luogo domenica 9 giugno col seguente programma:

- ore 8:30  ritrovo a Teramo in piazza San Francesco (facoltativo)

- ore 9:30  ritrovo al piazzale parcheggio Grotta S.Angelo a Ripe di Civitella (TE) - coordinate GPS 42°45'16.9"N 13°37'35.0"E.

- ore 13:30  fine escursione

Leggi tutto...

"Emozioni e didattica nelle famiglie con D.S.A.". Se ne parla al Liceo Classico di Teramo

L’11 maggio, dalle 09.00 alle 13.00, si svolgerà a Teramo presso l’aula magna del Liceo Classico Melchiorre Delfico in P.zza Dante - Teramo, il convegno ad ingresso gratuito, dal titolo: “Emozioni e didattica nelle famiglie con DSA”.

L’evento nasce dalla collaborazione tra la sezione di Teramo dell’associazione Italiana Dislessia(AID), l’Associazione “ES psicologia”, Il liceo Classico Melchiorre Delfico di Teramo; Il Centro Ambulatoriale San Stef.ar di Teramo.

Durante il percorso scolastico, i ragazzi possono incontrare difficoltà più o meno transitorie e marcate, nei confronti di uno o più ambiti degli apprendimenti (lettura, scrittura, grafia, comprensione del testo, abilità visuo-spaziali...). Tali difficoltà aumentano in modo significativo il livello di ansia e preoccupazione per la scuola, incidendo negativamente sulla motivazione allo studio, sull’autostima, con il pericolo di un precoce abbandono scolastico.

Per questo motivo è essenziale individuare tempestivamente e supportare adeguatamente le difficoltà d’apprendimento.

Leggi tutto...

Gli Adempimenti 2019 per le OdV iscritte al Registro Regionale: SCADENZA 30 APRILE

Com’è noto le Organizzazioni di Volontariato iscritte al Registro Regionale, ogni anno, entro il 30 aprile, in relazione a quanto previsto dalla L.R. n. 37/1993 art.6, devono inviare la seguente documentazione, debitamente sottoscritta dal legale rappresentante dell’organizzazione:

a) copia del Bilancio Preventivo per l’anno di riferimento e Consuntivo dell’anno precedente, con gli estremi di approvazione da parte degli organi preposti;

b) dettagliata relazione sull’attività svolta e su quella che s’intende realizzare;

c) comunicazione in merito ai cambiamenti intervenuti rispetto a quanto documentato con la richiesta di iscrizione al Registro Regionale del Volontariato (es: il cambio di sede dell’Associazione, modifica del nome o cambio degli articoli dello Statuto ecc..);

d) copia della copertura assicurativa in vigore, stipulata a favore degli aderenti all’Associazione contro gli infortuni e le malattie connessi allo svolgimento dell’attività, nonché per la responsabilità civile verso terzi. In merito si ricorda che la copertura assicurativa, per tutte e tre le tipologie, è un obbligo stabilito dall’art. 4 della legge n. 266/91.

Leggi tutto...

Cuore Volontario

La rivista del non-profit

Dicembre 2018
RICOMINCIO DA NOI

Guardali tutti

Seguici su FB

Area Riservata

Vuoi accedere alla tua area riservata? Entra con le credenziali di cui sei in possesso.